New Holland, in arrivo un nuovo modello della gamma T6

Dalla seconda metà del 2021 sarà disponibile il T6.160 Dynamic Command a 6 cilindri

New Holland Agriculture estende la sua gamma di trattori multiuso T6 con un nuovo modello a 6 cilindri, il T6.160 Dynamic Command. Questo trattore abbina alle alte prestazioni del collaudato motore a 6 cilindri Nef le esclusive tecnologie “Dual Clutch” e Cvt di New Holland per offrire un’elevata efficienza e produttività. Il tutto viene proposto in un pacchetto compatto, con un passo di 2,6 metri e un peso lordo del veicolo di 10,5 tonnellate.

Al momento la gamma T6 offre due modelli a sei cilindri equipaggiati con il Dynamic Command: l’attuale T6.180 da 145 CV e il nuovo T6.160 da 135 CV - l’unico trattore a 6 cilindri compatto, sottolinea New Holland, con potenza nominale inferiore a 140 CV disponibile sul mercato.

Il T6.160 Dynamic Command sarà disponibile nella seconda metà del 2021

Tecnologia Dual Clutch

Il T6.160 Dynamic Command è dotato di motore Nef a 6 cilindri da 6,7 litri che genera 135 cavalli di potenza nominale e offre un’elevata trattività, stabilità del motore con carichi fluttuanti e un efficiente freno motore in discesa e durante il trasporto. Il nuovo T6 è caratterizzato, inoltre, dall’esclusiva trasmissione Dynamic Command 24x24 sviluppata internamente da New Holland. Il design innovativo, con cambi di marcia mediante pulsante (8 rapporti sotto carico) con tecnologia Dual Clutch e 3 cambi gamma robotizzati mediante pulsante, assicura che venga sempre innestata la marcia ideale per l’applicazione. Le frizioni, progettate per cambi di marcia rapidi e combinate con un cambio completamente automatizzato, impostano sempre il rapporto ideale, limitando la necessità di intervento da parte dell’operatore. Il risultato è un’elevata produttività con una minore fatica per chi guida. Il motore Nef soddisfa la normativa sulle emissioni Stage V con il sistema di post-trattamento Scr ad alta efficienza esente da manutenzione. In combinazione con la trasmissione Dynamic Command, il motore aumenta ulteriormente il livello di efficienza, ottenendo fino al 9% di risparmio di carburante.

Automazione ed ergonomia

Una serie di funzioni automatizzate semplifica le operazioni nelle lunghe giornate di lavoro mantenendo una produttività costantemente elevata. Tra queste il pacchetto di controllo GSM II (Ground Speed Management II), esclusivo di New Holland e studiato per aumentare l’efficienza del trattore mantenendo automaticamente la velocità target impostata dall’operatore, riducendo al contempo il consumo di carburante.

Un’altra funzione per l’aumento della produttività è il sistema Smart Range Shift, che inserisce sempre la marcia corretta durante un cambio di gamma, evitando le sovrapposizioni di marce da una gamma a quella successiva; i rapporti sono quindi sequenziali e l’accelerazione è rapidissima.

Il T6.160 Dynamic Command è dotato tra l’altro del bracciolo SideWinder II di New Holland con schermo touchscreen a colori ultra wide IntelliView IV completamente integrato e leva multifunzione CommandGrip, che offrono i massimi livelli di comfort e facilità d’utilizzo.

Connettività avanzata

Il sistema telematico del T6.160 Dynamic Command consente all’agricoltore di restare sempre connesso con il suo trattore tramite MyPLM Connect. Utilizzando una semplice interfaccia utente basata su tablet, gli agricoltori possono inviare e ricevere dati in tempo reale, inoltre possono gestire i dati della flotta e dell’azienda agricola in un unico ambiente, caricando i propri dati agronomici dalla scheda dell’azienda agricola (Farm), disponibile gratuitamente all’interno di MyPlm Connect. La piattaforma è integrata nel portale MyNH, dove possono registrare le proprie macchine, ricevere informazioni e materiali relativi ai prodotti e richiedere assistenza se necessario.

New Holland, in arrivo un nuovo modello della gamma T6 - Ultima modifica: 2020-12-01T21:21:48+01:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome