SPECIALE MECCANIZZAZIONE

Le novità premiate da Eima

Una selezione delle innovazioni presentate in fiera e direttamente applicabili in vigneto
Per la 25esima edizione del Concorso Novità Tecniche dell’Eima sono pervenute 106 richieste per il riconoscimento di un premio e, di queste, 15 sono state premiate come Novità Tecniche e 44 come Segnalazioni. La redazione di Vignevini ha selezionato tra queste le innovazioni direttamente applicabili in vigneto (5 novità tecniche e 14 segnalazioni). La lista completa è invece disponibile sul sito www.agricoltura24. com o sul settimanale Terra e Vita. Ricordiamo che fanno parte del Comitato di valutazione FederUnacoma, Deiagra di Bologna, Distaf di Padova, Cnr Imamoter di Torino, Enama, Cra-Ing di Monterotondo, l’Associazione italiana ingegneria agraria e il Dia di Milano. Di seguito riportiamo le principali caratteristiche delle macchine e dei dispositivi premiati, con in corsivo la motivazione della giuria.NOVITÀ TECNICHE
BCS
Motofalciatrice Idrostatica 660 WS HY

Macchina monoasse condotta a piedi tramite stegole, dotata di presa di potenza anteriore per attrezzi frontali: barra falciante, trinciatrice, spazzaneve, tosaerba, e altri. La macchina è dotata di frizione principale a dischi multipli in bagno d’olio ad azionamento idraulico, di trasmissione idrostatica per il movimento della macchina, di gruppi freno-frizione idraulici in bagno d’olio.
La principale innovazione della macchina consiste nella trasmissione idrostatica, che permette di variare in modo continuo la velocità di traslazione a parità di regime di rotazione del motore. Questo, insieme alla frizione principale e ai gruppi freno-frizione sui semiassi azionati idraulicamente, permette una migliore operatività sui terreni a forte pendenza.

JOHN DEERE
Trattrici serie 4R con sistema “Hitch Assist”

Sistema di controllo dei movimenti a cortissimo raggio e bassa velocità della trattrice in fase di aggancio e sgancio della macchina operatrice azionabile da terra. I comandi sono posizionati sul parafango della trattrice; la sicurezza dell’operatore è garantita dalla tipologia di comando, ad azione mantenuta, e dall’attivazione automatica del freno di stazionamento in caso di rilascio del comando stesso.
La soluzione agevola le fasi di aggancio e sgancio dell’attrezzatura, che in questo modo possono essere svolte in tempi molto contenuti da un solo operatore.

KUHN
AXMAT

Sistema di controllo e regolazione della distribuzione per spandiconcime, costituito da sensori a microonde montati su un braccio orientabile per la misurazione di quantità e distribuzione di concime, da un software di analisi dei dati e di elaborazione segnali e da attuatori che modificano in tempo reale la regolazione della macchina, in modo che la larghezza di lavoro sia effettivamente quella prevista.
La realizzazione, oltre ad essere pienamente in linea con i principi dell’agricoltura di precisione, va a costituire di fatto un sistema di controllo in retroazione, permettendo così la verifica in tempo reale dei parametri impostati e assegnando automaticamente, ove necessario, le opportune correzioni.

MARTIGNANI
DUO WING JET

Irroratrice pneumatica a basso volume dotata di uno schermo soffiante in verso opposto a quello di irrorazione, per limitare la deriva prodotta; tale schermo non ha alcuna funzione di recupero del prodotto. La macchina è dotata di funzione elettrostatica.
La realizzazione permette di ridurre i fenomeni di deriva, trattando contemporaneamente entrambi i lati del filare ed evitando fenomeni di diluizione del prodotto dovuti al recupero.

SAFIM – CARRARO – LOCHMANN
Valvola multifunzione, leva freno a mano, sistema di accoppiamento al rimorchio, dispositivo automatico Insieme di soluzioni progettate per il rispetto della futura legislazione di omologazione delle trattrici (Mother Regulation) relativa alla frenatura idraulica del complesso trattrice più rimorchio, che entrerà in vigore dal 2016 per le nuove omologazioni.
La realizzazione permette con due anni di anticipo di rispondere alla futura normativa di omologazione, permettendo con un’unica semplice soluzione di adattare i sistemi odierni garantendo contemporaneamente la compatibilità con i sistemi precedenti.

TECNOVICT
Sfogliatrice per vigneto a regolazione automatica della posizione e della dose
Defogliatrice dotata un sistema di sensori che determinano la presenza del grappolo e impongono alla testata defogliante una traiettoria tale da evitarli, obiettivo raggiunto anche grazie all’azione meccanica dei sensori sui grappoli stessi. Inoltre è possibile variare in modo continuo, dalla cabina, l’intensità dell’azione defogliante.
La realizzazione permette di estendere il periodo di defogliazione meccanizzata anche alla prevendemmia, periodo durante il quale macchine aventi simili funzionalità non possono intervenire.

SEGNALAZIONI


ANTONIO CARRARO
SRH 9800 Infinity

Trattrice articolata reversibile con trasmissione mista meccanica-idrostatica a variazione continua.

BARGAM
Vendemmiatrice trainata e scarrabile V-Train

Vendemmiatrice trainata modulare (l’apparato di raccolta può essere rimosso facilmente e sostituito da altre attrezzature, ad esempio per la potatura), dotata di una particolare conformazione del telaio e di un sistema di livellamento per dare maggiore stabilità e permettere di usare la macchina anche su vigneti in pendenza dove solitamente non è possibile utilizzare vendemmiatrici semoventi.

BERTONI
Irroratrice portata a tunnel per vivai

Irroratrice per vivai portata alla trattrice dotata di quattro elementi per l’irrorazione con recupero del prodotto non depositato. L’azionamento degli organi della macchina è elettrico: l’energia viene da un generatore azionato dalla PTO.

CIMA
Irroratrice a Rateo Variabile (VRT)

Irroratrice pneumatica a basso volume in grado di variare in modo continuo ed automatico il tasso di distribuzione, sulla base di informazioni sul vigore fogliare provenienti da sensori ad ultrasuoni. Il sistema è integrato con il GPS per documentare in modo puntuale il trattamento effettuato.

DRTS SULAMA URUNLERI
New Generation GR Dripper-NGGR

Gocciolatore per impianti di microirrigazione in cui l’acqua segue un percorso appositamente progettato e testato in modo da garantire elevata turbolenza al flusso. Ciò si traduce in una elevatissima resistenza all’occlusione, permettendo impieghi nelle condizioni più sfavorevoli (filtri inefficaci o assenti) e riducendo le necessità di pulizia delle linee di distribuzione idrica.

FA.MA
Apparato di cimatura per filari a finestre

La cimatrice, portata anteriormente alla trattrice agricola, è dotata di due distinti apparati di taglio; il primo è composto da una barra falciante che realizza la potatura procedendo lungo un piano verticale. Il secondo, elemento innovativo della macchina, è costituito da quattro barre falcianti indipendenti e regolabili in posizione e profondità di lavoro. Queste ultime permettono di far entrare la luce in modo ottimale e realizzare una potatura selettiva.

FENDT
Presa idraulica modulare a tenuta piatta

Presa idraulica per trattrice agricola caratterizzata da superficie piatta quando non utilizzata e da un sistema che permette l’innesto sotto pressione su entrambi i lati. La presa idraulica è parzialmente smontabile per permettere l’installazione di terminali di diverse misure o, ove necessario, una presa di tipo tradizionale.

FOR.AGR.
Macchina irroratrice per il trattamento delle colture arboree con regolazione della portata d’aria sui due lati in modo indipendente

Macchina irroratrice per colture arboree avente un doppio gruppo ventilatore, ciascuno dedicato ad una parete da irrorare, in cui la velocità di rotazione delle eliche, e pertanto la portata d’aria sviluppata dai ventilatori, può essere gestita in modo indipendente e si può variare fino ad annullarla su uno o entrambe le pareti da trattare.

KASCO
Dispositivo di protezione individuale delle vie respiratorie CleanSpace2

Respiratore ad aria purificata motorizzato che si attiva con il respiro, basato sull’impiego di un sensore di pressione piezoresistivo, in modo da garantire sempre, all’interno della semimaschera, una pressione positiva. È dotato di un motore a microturbina che provvede alla ventilazione e di una valvola d’esalazione, in silicone. La centralina è dotata di avvio e arresto automatico e integra segnalazioni sonore e visive che avvisano l’utilizzatore in caso di batteria in esaurimento e filtro intasato.

NETSENSE
WiSense Sistema modulare per l’irrigazione di precisione

Sistema di comunicazione tra sensori per il monitoraggio dell’umidità del suolo ed una centrale per l’elaborazione degli stessi con l’obiettivo di razionalizzare ed ottimizzare i processi di irrigazione.

PESSL INSTRUMENTS
Metos NPK

Dispositivo in grado di misurare la concentrazione nel terreno di nitrato, ammonio, potassio e fosfato. Il dispositivo è portatile, dunque permette la misurazione direttamente in campo, ed integra le funzioni di posizionamento GPS e di scambio dati con un server remoto.

PEZZOLATO
Pth All Road

Cippatrice semovente di grandi dimensioni per la produzione di produzione di scaglie di legno per uso energetico, progettata per operare unendo la produttività degli impianti fissi alla flessibilità di una macchina mobile. La macchina inoltre è dotata di un misuratore in continuo dell’umidità del cippato, di cabina elevabile e traslabile per migliorare la visibilità in fase operativa e di una centrale di acquisizione dati.

TRIMBLE
Trimble Center Point RTX GNSS

Sistema di geolocalizzazione caratterizzato da un errore dell’ordine di qualche centimetro, normalmente ottenibile solo con ausilio di stazioni di correzione della posizione a terra RTK. Trimble ottiene invece questa precisione solo tramite l’uso del ricevitore GPS a bordo macchina. Il servizio è disponibile in tutto il mondo.

ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI
Robot rasaerba L400 Eilte

Robot rasaerba in grado di coprire grandi estensioni (fino a 30.000 m2), controllabile tramite smartphone.

Allegati

Scarica il file: Le novità premiate da Eima

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome