Vredestein aumenta la produzione di pneumatici agricoli

La messa in funzione di una nuova pressa nello stabilimento di Enschede (Olanda) rappresenta un notevole incremento della capacità produttiva di pneumatici da 104 pollici

Apollo Vredestein sta potenziando le attività di produzione di pneumatici agricoli in Europa presso la sua fabbrica di Enschede nei Paesi Bassi, introducendo una nuova pressa per pneumatici da 104 pollici a metà marzo.

La domanda di pneumatici per trattori Vredestein Traxion XL sta crescendo notevolmente in Europa e Nord America. Questa crescente domanda parte sia da utenti finali come appaltatori agricoli e agricoltori, sia dai produttori di macchinari agricoli che montano pneumatici come parte della loro strategia OEM.

Con la nuova generazione di trattori sempre più grandi, robusti e pesanti, Apollo Vredestein ha risposto con una gamma di soluzioni innovative per gli pneumatici. La gamma di fascia alta soddisfa gli ultimi requisiti di trazione, comfort, durata e protezione del suolo. Un buon esempio è lo pneumatico pluripremiato Vredestein Traxion Optimall dotato di tecnologia VF, che garantisce prestazioni migliori sul campo a pressioni degli pneumatici inferiori.

La nuova pressa per pneumatici produce principalmente pneumatici per trattori per il segmento XL (diametro fino a 2,30 m e peso fino a 550 kg), adatto per trattori tra 200 e 500 hp. La messa in funzione della pressa in Enschede rappresenta un notevole aumento della capacità per questo segmento di pneumatici.

La nuova pressa per pneumatici è la prima fase di un programma di investimento di 5 anni negli impianti di produzione di pneumatici agricoli di Enschede. Grazie a questa espansione, Apollo Vredestein punta ad aumentare la disponibilità della sua gamma di prodotti premium in Europa e a raggiungere un'ulteriore crescita della quota di mercato internazionale.

Vredestein aumenta la produzione di pneumatici agricoli - Ultima modifica: 2021-03-18T12:12:26+01:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome