Cnh Industrial, inizio anno da record

logo cnh
Boom dei ricavi (+15,9%) e dell’utile netto (+116%) dopo i primi sei mesi
CNH Industrial
Suzanne Heywood.

Ricavi consolidati e utile netto da record nel primo semestre 2018 per Cnh Industrial. Lo ha annunciato lo stesso brand di Fca nel presentare i dati del secondo trimestre, con ricavi consolidati di 8.045 milioni di dollari, in crescita del 15% rispetto al secondo trimestre del 2017, un utile netto di 408 milioni di dollari (contro i 236 del pari data 2017) e un utile netto adjusted pari a 397 milioni di dollari (rispetto ai 255 milioni di dollari nel secondo trimestre del 2017), per un risultato per azione pari a 0,43 dollari per azione (in pratica il doppio del primo semestre 2017).
In questo contesto, le macchine per l’agricoltura hanno registrato ricavi di vendita netti in crescita del 20% nel secondo trimestre del 2018. La crescita di domanda del 9% nei trattori ad alta potenza e del 26% nelle mietitrebbiatrici, nonché le maggiori vendite di scorte della Società, hanno determinato una performance di vendita in crescita del 16% anno su anno).
L’Ebit adjusted è stato di 396 milioni di dollari nel secondo trimestre del 2018, con un aumento di 135 milioni di dollari rispetto al secondo trimestre del 2017. Il margine Ebit adjusted è aumentato di 2,6 punti percentuali al 12,0% rispetto al secondo trimestre del 2017. Metà dell’aumento è dovuto a volumi e mix favorevoli, principalmente nelle aree geografiche del Nord America e Europa-Medio Oriente-Africa, mentre il resto dell’aumento è dovuto ai migliori prezzi netti in tutte le aree geografiche. La spesa in sviluppo prodotto, principalmente relativa all’agricoltura di precisione e al rispetto delle normative sulle emissioni Stage V, è aumentata del 10%.

Risultati di Cnh Industrial (primo semestre, mln $)
2018 2017
Ricavi consolidati 14.818 12.788
Utile netto 610 282
Utile netto adjusted 601 310

A seguito del continuo miglioramento della redditività nel secondo trimestre del 2018, Cnh Industrial ha rivisto i suoi obiettivi per il 2018 come segue: ricavi netti delle Attività Industriali invariati a circa 28 miliardi di dollari, risultato diluito per azione adjusted aumentato tra 0,67 e 0,71 dollari per azione e indebitamento netto industriale a fine 2018 migliorato tra 0,7 e 0,9 miliardi di dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome