Claas, nuovo anno record

Volume d’affari a quota 3,89 miliardi (+3,4% sul 2017) e ottimismo anche per il 2019

Claas è riuscita a incrementare le vendite nel 2018 al nuovo livello record di 3,889 miliardi di euro (+3,4% sull’anno precedente), per un utile netto consolidato di 152 euro (+31,7% sul 2017).

«Abbiamo continuato la nostra crescita in un mercato volatile e incrementato, ancora una volta, la nostra redditività – ha dichiarato Hermann Lohbeck, portavoce del Board esecutivo di Claas –. Un forte impulso è arrivato in particolare dalla Germania e dall’Europa occidentale». Anche gli investimenti in ricerca e sviluppo hanno toccato il nuovo livello record di 233 milioni (furono 217 nel 2017), tanto che in pratica sono raddoppiati negli ultimi dieci anni. Claas ha investito non solo in nuovi prodotti, ma anche in un ambiente di lavoro innovativo, come dimostrano le cifre crescenti in termini di immobilizzazioni (ammodernamento della fabbrica di Le Mans per i trattori, espansione del business legato ad assistenza e parti di ricambio, nuovo magazzino in costruzione a Hamm ecc.). Per il 2019 Claas prevede una sostanziale stabilità nel mercato delle macchine agricole, nonostante le incertezze di alcune aree, per cui dovrebbe chiudere con un fatturato leggermente superiore e un utile netto stabile rispetto al 2018.

Claas, nuovo anno record - Ultima modifica: 2019-03-06T05:05:35+00:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome