Claas, cambi al vertice

Thomas Böck
Nuova posizione di amministratore delegato affidata a Thomas Böck. Lascia l'azienda Hermann Lohbeck

Cambi al vertice nel management di Claas. L'azienda di Harsewinkel ha annunciato il cambio a livello manageriale a fine giugno a partire dall'1 ottobre 2019, con l'introduzione della figura di Ceo (amministratore delegato).

Cathrina Claas-Mühlhäuser

«Questo importante cambiamento serve a raggiungere processi decisionali sempre migliori e più veloci in azienda e ad aumentare la nostra flessibilità», ha spiegato Cathrina Claas-Mühlhäuser, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Claas. Il nuovo ruolo di amministratore delegato sarà ricoperto da Thomas Böck, attualmente responsabile della Divisione Tecnologia e Sistemi all'interno del Consiglio di Amministrazione del gruppo. Hermann Lohbeck, in precedenza portavoce del Consiglio di Amministrazione, ha deciso di lasciare l'azienda all'inizio del nuovo anno commerciale, per affrontare nuove sfide.

Hermann Lohbeck

«Con la sua spinta e passione per le tecnologie in agricoltura, Hermann Lohbeck ha contribuito in maniera significativa al successo dell'azienda – ha spiegato Cathrina Claas-Mühlhäuser –. Vorremmo ringraziarlo per i 20 anni di servizio che ci ha dato in varie posizioni manageriali, compresi i cinque anni nel Cda. Con Thomas Böck come futuro amministratore delegato, abbiamo ricoperto internamente la nuova posizione con una personalità dinamica, che porta a questo ruolo una seria passione per le tecnologie e uno spirito di squadra».

 

Claas, cambi al vertice - Ultima modifica: 2019-07-17T17:25:06+00:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome