Bkt, riapertura parziale degli stabilimenti

Di nuovo operativi, anche se parzialmente, gli stabilimenti indiani di Bkt e attiva anche la distribuzione degli pneumatici

È parzialmente ripartita la produzione di pneumatici Bkt nei suoi stabilimenti indiani, a seguito dell’approvazione dei Governi locali degli Stati in cui sono siti gli impianti. Il gruppo specializzato in pneumatici Off-Highway ha anche ricominciato approvvigionamenti e spedizioni sia al settore dei primi equipaggiamenti sia a quello dei ricambi. Tuttavia, per Bkt la priorità indiscussa è la sicurezza i propri dipendenti, minimizzando i rischi.

Sicurezza prima di tutto

Per questo motivo ha dotato gli stabilimenti produttivi di numerosi strumenti:

  • il distanziamento tra i dipendenti, anche ad opera di alcuni dispositivi e strutture di separazione dei reparti e delle postazioni;
  • la riorganizzazione dei turni, per consentire il distanziamento;
  • la costruzione di alloggi per i dipendenti che così possono evitare l’utilizzo dei mezzi di trasporto;
  • l’installazione di misuratori della temperatura corporea;
  • l’istituzione della visita medica per tutti i lavoratori a inizio turno con un medico sempre presente in ogni stabilimento.

Per l’imprescindibile salvaguardia della salute dei propri dipendenti, Bkt ha istituito una task force che si è da subito attivata per studiare e realizzare il piano operativo, ovvero lo Standard Operating Procedure (SOP), sottoposto e approvato dal Governo indiano e dai Governi locali. Grazie a questa attività e al team de supply chain che è rimasto in costante contatto con i fornitori di materie prime, la produzione è ripartita senza perdere un solo istante.

La sede di Bkt Europe a Seregno (Mb)

Smart working a Mumbai e a Seregno

L’headquarter di Mumbai - da che il Governo ha adottato il lockdown - rimane chiuso, ma i servizi di customer service e supporto alle vendite sono sempre operativi in smart working. Stessa modalità anche per Bkt Europe e i suoi servizi di logistica, assistenza tecnica, marketing, customer service e supporto alle vendite. La sede di Seregno (Mb) non ha subito rallentamenti ed è in costante contatto con i clienti di primo equipaggiamento europei, gestendo ogni caso con la massima puntualità possibile.

Bkt, riapertura parziale degli stabilimenti - Ultima modifica: 2020-04-30T09:45:15+02:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome