Kramp e Raico ancora insieme

Per la quarta volta il brand olandese si presenta con il nuovo partner reggiano

Il 2018 è stato sicuramente un anno di svolta nella storia di Kramp Srl e si concluderà con una edizione speciale di Eima, dove per la quarta volta sarà presente insieme al nuovo partner Raico.

Il tema principale della partecipazione di Kramp a Eima 2018 è, senza dubbio, l’ottima complementarietà nata dall’acquisizione di Raico, specialista nella distribuzione di ricambi tecnici e accessori per macchine agricole. L’operazione consente di ampliare il portfolio di servizi e prodotti offerti, dall’assistenza al cliente alle conoscenze tecniche, dall’assortimento di articoli alla consegna degli ordini, per diventare il partner essenziale dei rivenditori nel settore agricolo.

Allo stesso modo, per far fronte alla costante evoluzione del mercato dei ricambi, nel quale la vicinanza al cliente e la rapidità delle consegne sono fondamentali, il gruppo ha acquistato un terreno di circa 10 ettari sul quale sorgeranno, nel 2020, la nuova sede e un nuovo magazzino della filiale italiana.

Per quanto riguarda i servizi che verranno presentati in EIMA, verrà dato risalto alla nuova soluzione dedicata ai punti vendita al dettaglio: il Powered By Kramp. Dopo anni di esperienza maturata con i negozi Kramp e Grene nel resto d’Europa, il Powered By Kramp approda anche in Italia per permettere ai clienti di gestire con più facilità il proprio punto vendita.

Per quanto riguarda i prodotti, ci si concentrerà su nuove gamme a marchio Kramp, da sempre sinonimo di articoli di elevata qualità progettati per un uso professionale, intensivo e sicuro: abbigliamento da lavoro, illuminazione a LED, utensili, barre e catene per motosega.

L’impegno di Kramp è quello di dimostrare la volontà di essere il partner essenziale per i propri clienti nel settore dei ricambi e degli accessori agricoli. L’acquisizione di un’azienda specializzata nel settore di ricambi tecnici e accessori come Raico ne è la prova.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome