SIMA 2013

Bkt, espansione in corso secondo i piani

Fatturato 2012 a quota 712 milioni di dollari per l'azienda indiana produttrice di pneumatici

Con la previsione di chiudere l'esercizio finanziario, che termina il 31 marzo 2013, a quota 712 milioni di dollari di fatturato e registrando un incremento medio annuale costante del 30% circa, il processo di espansione e di crescita di Bkt, produttrice indiana di pneumatici off-highway, prosegue secondo i piani. «Attualmente Bkt detiene il 5% della quota di mercato mondiale di pneumatici nel settore off-highway - ha esordito Lucia Salmaso, ad di Bkt Europe - ma l'obiettivo è di arrivare al 10% nel 2014».

 

«Questo ambizioso obiettivo - ha specificato Arvind Poddar, presidente del gruppo indiano - sarà possibile anche grazie al nuovo stabilimento di Bhuj, nella parte occidentale dell'India, che si va ad aggiungere ai tre già esistenti con una produzione prevista di 120mila tonnellate di pneumatici nel 2014. Bkt ha investito complessivamente circa 400 milioni di dollari per realizzare questo impianto».

 

Come novità di prodotto si segnalano l'ampliamento di misure per l'Agrimax Force e il nuovo radiale Agrimax Spargo per sprayer e colture in filare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome