Ocmis sperimenta l’irrigatore a controllo satellitare

La presentazione all’evento del 16 luglio a Bentivoglio (Bo)

Irrigare campi irregolari in maniera efficiente non sarà più problematico grazie al nuovo irrigatore sperimentale a controllo satellitare di Ocmis.

Questo irrigatore consente infatti la gestione automatica delle zone ed ha una grande velocità di recupero del tubo tramite interfaccia wireless tra macchina e irrigatore, con conseguente regolazione della pluviometria.

Lo potremo vedere in azione, insieme a due nuove ali piovane con regolazione idraulica dell’altezza di lavoro, a Nova Agricoltura in Campo.

Clicca qui per registrarti a nova Agricoltura in campo

Guarda le altre anteprime di nova Agricoltura in campo:

Alpego

Argo Tractors

Arvatec

Ermo

John Deere

Kuhn

Maag

Marchetti Macchine Agricole

Maschio Gaspardo

New Holland

Rossetto

Save

Spektra Agri

Trelleborg

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome