T4 New Holland, nuova generazione per gli specializzati

La nuova serie T4 F/N/V è la scelta perfetta per i contoterzisti e le aziende viticole e frutticole di piccole e medie dimensioni. Nella foto il T4.120F in versione piattaformata e cabinata
La gamma dei T4 F/N/V offre ora un modello da 118 cavalli. New entry anche per il T3LP a profilo basso

New Holland Agriculture rinnova e amplia la propria offerta di trattori speciali con tre importanti novità presentate in occasione di Eima International 2021: la nuova generazione della serie T4 F/N/V, la rinnovata gamma Stage V T3F e il nuovissimo modello T3LP a profilo basso.

La nuova serie T4 F/N/V rispetta le norme sulle emissioni Stage V con nuovi motori F5C, dotati di sistema di post-trattamento, che erogano più potenza e coppia con prestazioni pulite. Il modello 80, alla base della gamma, monta un motore da 3,4 litri a 2 valvole con un sistema di post-trattamento con DOC e DPF che non richiede AdBlue, con conseguente riduzione dei costi di esercizio. Gli altri modelli della gamma sono equipaggiati con un motore da 3,6 litri a 4 valvole e sistema di post-trattamento Compact Hi-eSCR2 con DOC e SCRoF. Al top della gamma è stato aggiunto un nuovo modello, il T4.120 V/N/F, che fornisce elevate prestazioni (fino a 88 kW/118 CV), in grado di soddisfare i requisiti di potenza del motore per applicazioni con la presa di potenza e attrezzi multipli.

La maneggevolezza di questa gamma specialistica è ulteriormente accentuata dal nuovo cofano, interamente ridisegnato in modo da ottenere l’altezza più ridotta del segmento per quanto riguarda le versioni Specialty. Il layout del motore è stato interamente ridisegnato in modo che il nuovo cofano alloggi comodamente al suo interno l'intero sistema di post-trattamento. L'altezza ridotta e le dimensioni compatte del cofano aumentano la visibilità e la sicurezza, oltre a limitare i potenziali danni ai rami quando si lavora sotto la chioma degli alberi da frutto.

L'impianto idraulico della versione Rops è stato perfezionato in modo da aumentare notevolmente la produttività e l'efficienza. Si avvale di una nuova pompa idraulica da 100 litri al minuto e di 5 coppie di innesti per i distributori idraulici ausiliari con utenza esterna e flusso libero, inoltre possiede la capacità necessaria per l’azionamento simultaneo di più attrezzi. Il nuovo sollevatore (HPL) a rilevazione del carico "load sensing” riduce il consumo di carburante e il surriscaldamento dell'olio.

Sulla versione ROPS il comfort dell'operatore è stato ulteriormente migliorato con un maggiore spazio, sedili più ampi, nuovi comandi intuitivi e un cruscotto di facile lettura.

Blue Cab 4

La cabina del T4 F/N/V è stata riprogettata da cima a fondo, sfruttando al massimo l'esperienza acquisita con lo sviluppo della cabina Blue Cab 4 (brevettata) di New Holland. La nuova concezione progettuale, basata sulle richieste della clientela in termini di comfort ed ergonomia, introduce un pianale piatto standard e ripropone caratteristiche delle cabine delle gamme di modelli New Holland con potenza più elevata. Tra queste il nuovo display multifunzionale VIS posizionato sopra il cruscotto, che fornisce informazioni in tempo reale sul trattore e rende facile impostare le funzioni in modo intuitivo grazie a un encoder montato sul pannello di rivestimento laterale destro. Il Comfort è ulteriormente migliorato dall'assale anteriore ammortizzato, che assicura una marcia regolare. L'interfaccia uomo-macchina della cabina è stata completamente rinnovata con le più avanzate funzionalità New Holland ed è già predisposta per integrare i più recenti sistemi PLM e le tecnologie per l'agricoltura 4.0.

T3.80LP

Serie T3F ora Stage V

La serie T3F aggiornata e i nuovi trattori T3LP montano un nuovo propulsore che genera una potenza massima da 55 CV a 75 CV. I nuovi trattori soddisfano i requisiti delle normative sulle emissioni Stage V con un nuovo sistema di post-trattamento compatto dotato di Doc e Dpf. L'upgrade della gamma prevede inoltre una migliore ergonomia e comfort dell'operatore con caratteristiche come il punto di riferimento del sedile più basso. Il motore e il sistema di post-trattamento offrono prestazioni potenti con un eccellente risparmio di carburante e bassi costi di manutenzione in un package compatto.

Il nuovo modello T3LP è stato progettato per soddisfare le esigenze specifiche di un trattore a profilo ribassato con una maggiore altezza da terra, in grado di lavorare comodamente sotto la copertura vegetale degli alberi da frutto. È un trattore ideale per le aziende agricole polivalenti, ugualmente a suo agio nei frutteti come nelle lavorazioni agricole leggere. Le sue dimensioni compatte lo rendono inoltre molto adatto per la serricoltura. Inoltre, è estremamente maneggevole, con un angolo di sterzata fino a 52 gradi e un raggio di sterzata ridotto di 3,5 m per la versione a 2 ruote motrici e di 3,6 m per la versione a 4 ruote motrici.

Raccoglitrice Braud 11.90 X Multi

Braud 11.90 X Multi

New Holland ha, inoltre, ampliato la sua offerta di raccoglitrici di frutta leader del settore con la nuova Braud 11.90 X Multi ad elevata capacità sviluppata per i frutteti ad alta densità S.E.S. (Super Efficient System). La piantagione di olivi e mandorle secondo il modello SES sta diventando sempre più diffusa in tutta Europa. Il nuovo modello è stato ripensato da zero, sulla base dei brevetti chiave di Braud, per lavorare in più tipologie di colture, rispettando i fusti arborei e raccogliendo i frutti con la massima efficienza. Si tratta di una macchina extra-large progettata per grandi capacità, che può essere guidata su strada.

La Braud 11.90 X Multi è dotata di un tunnel più grande, dell’apprezzato sistema di scuotimento Sdc, di un sistema di panieri Noria sovradimensionati e di una capienza del serbatoio senza precedenti. La superficie di pulizia massimizzata garantisce la massima qualità del raccolto con ogni prodotto. Questa macchina è in grado di effettuare la raccolta a velocità che arrivano fino a 4 km/h nei mandorleti (raccolta delle mandorle). La cabina è climatizzata e offre una visuale perfetta sul filare. L'utilizzo e l'impostazione della macchina risultano semplici con la leva multifunzione e il monitor Intelliview IV, mentre il sedile a sospensione pneumatica assicura una marcia confortevole.

New Holland ha presentato anche un nuovo coltivatore per il diserbo meccanico, l'SRC SmartSteer dotato di sistema di guida automatica con telecamera. Questa nuova gamma va a completare l’attuale offerta di modelli da 4 a 18 file
T4 New Holland, nuova generazione per gli specializzati - Ultima modifica: 2021-11-04T09:06:09+01:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome