Pöttinger amplia la sua gamma di prodotti

Dal 1° agosto parte la collaborazione con la tedesca CFS per la commercializzazione di rompicrosta, sarchiatrici e strigliatori nella tipica colorazione giallo-rossa dell'azienda austriaca

L'azienda austriaca Pöttinger amplia la sua gamma di prodotti per la lavorazione del terreno: a partire dal 1° agosto 2021 si vedranno nei campi vari attrezzi per la cura delle colture nella tipica colorazione giallo-rossa di Pöttinger.

In CFS Cross Farm Solution di Stoitzendorf (Austria), anch'esso costruttore austriaco di macchine agricole, Pöttinger ha trovato il partner adatto per questi prodotti. Nella primavera 2021 verranno svelati ulteriori dettagli sulle promettenti macchine.

La coltivazione del suolo e la gestione dei prati ricoprono un ruolo fondamentale sin dalla fondazione di Pöttinger, quasi 150 anni fa. Pöttinger, inizialmente pura azienda costruttrice di macchine per la fienagione, ha gettato le basi per una lavorazione del terreno di successo già nel 1975, con l'acquisizione della Bayerische Pflugfabrik, azienda bavarese di Landsberg (Germania). L'azienda austriaca ha sempre tastato il polso della situazione, costruendosi una reputazione con il costante sviluppo della sue macchine.

Secondo da sinistra Stephan Ackermann, responsabile della Gestione dei prodotti

Nuovi prodotti per la cura delle colture

La riduzione nell'impiego di anticrittogamici chimici, i programmi di agevolazioni statali e la costante crescita della richiesta di alimenti prodotti in modo sostenibile, modificano continuamente i metodi di produzione agricola. Gli agricoltori si vedono confrontati con nuove sfide nella cura delle colture, fattore che si ripercuote sulle macchine agricole impiegate.

Si richiedono macchine orientate ai vantaggi, flessibili ed efficienti ed ora Pöttinger risponde con rompicrosta, sarchiatrici e strigliatori. «Per quanto riguarda l'ampliamento della nostra gamma di prodotti per la lavorazione del terreno – afferma Stephan Ackermann, responsabile del settore Gestione dei prodotti – per noi era fondamentale soddisfare le elevate esigenze riguardanti comandi semplici, elevata resa per superficie, sicurezza d'impiego e longevità. Con i prodotti di CFS ampliamo la nostra gamma proprio come era nei nostri programmi».

Acquisizione dei prodotti a parte, anche i due fondatori di CFS, Andreas Egelwolf e Leopold Rupp, assieme ad altri esperti collaboratori, supporteranno con impegno Pöttinger. A partire dal 1° agosto 2021 cominceranno ufficialmente il loro lavoro come collaboratori di Pöttinger. La sede di Stoitzendorf verrà gestita come centro di competenza per la cura delle colture e si preoccuperà fondamentalmente dello sviluppo, ma anche della produzione di vari prodotti.

Una partenza ben riuscita

Fino all'introduzione ufficiale della cura delle colture del 1° agosto 2021 saranno necessari ancora molti preparativi, quali integrazione dei sistemi e dei processi, formazione del personale ecc. «Siamo convinti che con l'acquisizione dei prodotti e dei collaboratori di CFS abbiamo fatto un passo importante per il nostro futuro – afferma convinto Gregor Dietachmayr, portavoce della dirigenza –. Con questo nuovo segmento di prodotti colmiamo un vuoto che avevamo finora nella coltivazione del terreno. Le nostre competenze di settore, grazie al nostro partner, sono eccezionali ed il nostro ulteriore percorso di successo per un terreno migliore è garantito».

Pöttinger amplia la sua gamma di prodotti - Ultima modifica: 2021-02-04T14:07:07+01:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome