GB Ricambi Group investe sui ricambi agricoli per trattori a marchio Goldoni

GB Group amplia la gamma dei prodotti con i ricambi per trattori agricoli dell'azienda carpigiana Goldoni

GB Group amplia la gamma dei prodotti con i ricambi per trattori agricoli a marchio Goldoni, azienda italiana fondata nel 1926 a Carpi (MO) i cui prodotti sono diffusi a livello internazionale.

Fabrizio Saporita

«Goldoni rappresenta un marchio con una lunga e prestigiosa storia e la richiesta di mercato di questi prodotti è in aumento in Italia e nel mondo – spiega Fabrizio Saporita, amministratore delegato di GB Group –. Investire sui ricambi Goldoni ci consente di ampliare la gamma e quindi di progredire nella nostra filosofia che prevede la realizzazione della più vasta gamma di ricambi in tutto il mondo. Del resto, sono oltre 80 i mercati in cui la Goldoni esporta i suoi prodotti e noi che serviamo tutto il mercato mondiale siamo in grado di servire i clienti che utilizzano le loro macchine agricole».

Di recente, GB Ricambi Group ha investito nella progettazione e costruzione di nuovi prodotti per la gamma di ricambi per macchine Kubota, azienda giapponese che produce macchine agricole, divenuta famosa per la produzione di trattori di bassa potenza e grande maneggevolezza per il giardinaggio. Un marchio che si è aggiunto ai ricambi per i nuovi modelli di trattori New Holland, Case IH, Same, Lamborghini Deutz-Fahr, John Deere e le trebbie Cnh. Inoltre, GB Ricambi, sempre nell'ottica dell'ampliamento di gamma, ha presentato nel 2019 l'innovativa linea degli espositori pensati per la promozione della nuova linea articoli generici nella logica di perseguire il modello "One Stop Shop", con l'obiettivo di affiancare con questi prodotti il ricambio tecnico, da sempre core business dell'azienda.

Con un magazzino di 24.000 metri quadrati altamente automatizzato e agli accordi con i principali spedizionieri la forza di GB Ricambi sta nel garantire spedizioni nell'arco delle 24 ore, con un e-commerce attivo 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno. Importante la quota di fatturato nel settore agricolo, che si attesta a quota 20 milioni di euro.

Nel corso dell'ultimo biennio l’azienda modenese ha avviato un programma di ricerca e sviluppo, incentrato sullo studio e la progettazione di nuovi prodotti. Una scelta che ha avuto ripercussioni anche nel settore delle risorse umane, con nuove assunzioni, in particolar modo nel settore commerciale. La ricaduta dell'imponente progetto di ricerca & sviluppo attesa sul fronte commerciale permetterà nei prossimi mesi di utilizzare le innovazioni e le conoscenze acquisite nelle soluzioni progettuali, ampliando il mercato di riferimento, aumentando la gamma di prodotti in catalogo e, quindi, la platea di clienti raggiungibili, con evidenti ritorni economici e occupazionali. «GB si occupa di ricambi agricoli dal 1962 – continua Fabrizio Saporita - e l'attenzione alla qualità degli articoli che commercializziamo ci ha permesso di diventare una delle aziende leader a livello mondiale, con una forte specializzazione nella produzione di ricambi tecnici per trattori agricoli e macchine movimento terra. In un mercato globalizzato, altamente competitivo e frammentato, la componente del prezzo è fondamentale. Per questo ci avvaliamo di un team di tecnici specializzati che si dedicano ogni giorno alla ricerca del miglior rapporto qualità/prezzo. Un lavoro che ci permette di posizionarci sul mercato con prezzi estremamente competitivi, talvolta con una differenza di prezzo del 90% rispetto all’originale».

GB Ricambi Group investe sui ricambi agricoli per trattori a marchio Goldoni - Ultima modifica: 2020-03-04T10:57:23+01:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome