Claas sponsor di Farming by satellite

L'azienda tedesca sponsorizza l'edizione 2020 della competizione sull'agricoltura di precisione. Le registrazioni scadono il 15 giugno

La metà di marzo ha visto l’inizio della competizione annuale Farming by satellite, supportata ancora una volta dallo sponsor internazionale Claas. Trattasi di un’iniziativa dell’Agenzia Europea GNSS (GSA) e dell’agenzia Europea Ambientale (EEA), indirizzata ai giovani agricoltori, agli apprendisti e agli studenti, specialmente operanti nel campo IT, dell’ingegneria meccanica e delle scienze agricole. La competizione promuove lo sviluppo e l’utilizzo di GNSS e di sistemi di osservazione terrestre nell’agricoltura europea e africana. Scopo è promuovere le attività agricole sostenibili, migliorare la loro efficienza ed efficacia nonché utilizzare le risorse, ma con il fine nobile di ridurre l’impatto ambientale.

L’uso dei dati satellitari è essenziale per aiutare il settore agricolo ad affrontare le sfide globali, quali l’incremento della popolazione mondiale e le conseguenze derivanti dal cambiamento climatico. La competizione Farming by satellite è un incoraggiamento rivolto ai professionisti, giovani agricoltori e studenti Europei per individuare nuove soluzioni sostenibili e compatibili con l’ambiente, tramite l’utilizzo del sistema di osservazione terrestre “Copernico” e dei sistemi di osservazione terrestre basati sul posizionamento satellitare Egnos e Galileo.

L’edizione 2020 di Farming by satellite prevede un riconoscimento speciale “Special Africa Prize” per soluzioni che provvedono alle specifiche necessità e risorse delle comunità e dei singoli  Stati, con un occhio rivolto al miglioramento del proprio grado di autosufficienza e al raggiungimento di una modernizzazione sostenibile dell’agricoltura africana.

«Chi l’avrebbe mai detto – ha dichiarato Pascal Claudel, Acting Executive Director of the GSA – che Galileo e Copernico avrebbero convinto i giovani agricoltori a diventare imprenditori esperti di tecnologia, utilizzando dati provenienti dallo spazio per migliorare la qualità della vita? Abbiamo enormemente bisogno di giovani agricoltori, che con il loro spirito innovativo sapranno essere i protagonisti dell’agricoltura sostenibile. È naturale che essi possano beneficiare di opportunità derivanti dalle tecnologie spaziali e il nostro obiettivo è aiutarli a raggiungere la soluzione migliore».

I candidati possono partecipare individualmente o in squadra, registrandosi dal 16 marzo al 15 giugno 2020. Le squadre vincenti si affronteranno in finale. Il premio di 10.000 euro sarà distribuito fra i quattro migliori partecipanti.

 

Claas sponsor di Farming by satellite - Ultima modifica: 2020-04-21T15:17:34+02:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome