Antonio Carraro sfila tra i filari

L’azienda dei quattro cavalli rotanti esibirà a Enovitis in campo i modelli più nuovi e rappresentativi per ogni serie

Antonio Carraro si appresta a partecipare allo show di Enovitis in campo, prima manifestazione in presenza dopo i lockdown dovuti alla pandemia da Covid 19, che si terrà il giorno 1 e 2 luglio presso l’azienda Pico Maccario di Mombaruzzo (At), nel cuore del Monferrato, zona particolarmente vocata alla coltivazione dei più pregiati vigneti della Penisola italiana.

Lo spazio dove lavoreranno i trattori contraddistinti dal marchio dei 4 cavalli rotanti, occuperà oltre30 filari grazie alla collaborazione di partner di attrezzature agricole da vigneto del calibro dei marchi Cima, Rinieri, Olmi e Gramegna.
L’azienda veneta, esibirà i modelli più nuovi e rappresentativi per ogni serie, coerente alla propria filosofia che si basa sul principio del “taylor made”, secondo la quale, ad ogni acquirente, intende offrire il “suo” trattore “su misura”.

Nuova Serie Tora

SRX 5800_Serie Tora

Sbarca, per la prima volta ad Enovitis in campo, la nuova Serie Tora al gran completo. La continua espansione dell’offerta AC, specialista nel segmento dei trattori compatti e stretti, idonei a muoversi nei contesti operativi più critici, si basa sulla ricerca di due caratteristiche fondamentali: assetto basso del baricentro del telaio Actio (Telaio Integrale Oscillante AC) ed eventuale dotazione della guida reversibile, che garantisce la massima versatilità d’uso nelle coltivazioni vitivinicole e nei frutteti, situate anche in terreni impervi, in pendenza, caratterizzate da filari stretti.

R, la Serie "Rivoluzionaria" 

La Serie R, definita “ammiraglia AC” fin dal suo esordio, sfoggerà ad Enovitis 2021, alcuni dei sette modelli totali. Tutti i modelli della Serie R sono a sigla 10900 (TRX, TRG, TGF, TTR, SRX, Mach 4 e Mach 2), ognuno contraddistinto da una configurazione diversa: a ruote sterzanti, a telaio articolato, con baricentro basso, a carreggiata larga o super stretta, fino ai cingolati in gomma. Tutti i modelli sono dotati di guida reversibile su torretta girevole RGS ad esclusione del TGF, unico monodirezionale.

R > TRG 10900 Versione “bassa” reversibile

 

TRG è il trattore reversibile, a ruote differenziate, più possente di tutta la Serie R, proposto ad Enovitis con telaio Actio sterzante a baricentro basso. Le ruote anteriori di diametro più piccolo, consentono una sterzata estremamente stretta e precisa. Il mezzo risulta sempre agile e maneggevole, adatto anche per lavorazioni “a campo aperto” e al traino. Il comfort a bordo è assicurato da un posto guida molto ampio e dotato di tutti i comfort. Disponibile con la cabina pressurizzata Air di ultima generazione, anche con certificazione in Cat. 4, garanzia di protezione dell’operatore dalle inalazioni nocive di polveri, aerosol e vapori.

R > TGF 10900 – Il più “basso”, in assoluto

Ergit_R TGF 10900

È lo sterzante a ruote differenziate monodirezionale della serie R, più basso e compatto della categoria dei trattori frutteto nella fascia di potenza dei 100hp. Si distingue per gli ingombri estremamente contenuti ed un raggio di sterzata molto stretto, che determina un’eccezionale precisione di manovra. È uno specializzato perfetto per le coltivazioni ribassate e a tendone, le lavorazioni sotto chioma, le serre, ma anche per terreni in pendenza, frutteti “a Y” e filari super stretti. L’altezza minima al cofano è pari a soli 112,5 cm e l’altezza sedile è di 84 cm.

R > Mach 2 R – Il bicingolo con trazione e stabilità straordinaria

Bicingolo gommato (ruote anteriori da 20” e cingoli posteriori) sterzante e reversibile, offre un innovativo assetto cingoli/ruote che permette di muoversi agilmente ed eseguire manovre complesse anche in pendenze laterali, normalmente non praticabili per un trattore gommato, si distingue per l’eccezionale aderenza e trazione anche in condizioni estreme, su terreni fangosi o particolarmente sdrucciolevoli, garantendo, al contempo, il minimo compattamento del terreno, così da poter anticipare molte operazioni in campo anche dopo una pioggia o quando il terreno è particolarmente umido.

Serie Infinity

TR 7600 Infinity

La Serie Infinity rappresenta la risposta AC alle esigenze dell’agricoltura del futuro. Una gamma di trattori super-professionali reversibili, dotati di trasmissione idrostatica. La Serie è declinata in 3 versioni, tutte cabinabili, dotate di grande comfort operativo, coniugato con una compattezza unica nel suo genere, utile nelle coltivazioni a filari stretti o dove siano necessari minimi ingombri.

Tutti i modelli sono dotati dello stesso motore Kohler di 75hp a 4 cilindri turbo: TR, a telaio sterzante, SR, a telaio articolato e TTR, a telaio sterzante “largo” e baricentro basso, destinato alle coltivazioni in pendenza.

Serie Tony

Tony 10900 SR

La Serie dei trattori AC a denominazione TONY, nasce come sviluppo di un progetto finalizzato ad assicurare il miglior rapporto possibile tra prestazioni e consumi, indipendentemente dall’attività svolta, con macchine “importanti” capaci di semplificare e velocizzare le attività in campo, al fine di abbassare i costi operativi.

 

 

 

Antonio Carraro sfila tra i filari - Ultima modifica: 2021-06-29T16:46:09+02:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome