Antonio Carraro a Enovitis in campo

TRX 5800 Tora
Il gruppo di Campodarsego (Pd) sarà presente alla due giorni presso la Tenuta Ca' Bolani di Cervignano del Friuli (Ud) con quattro serie della sua ampia gamma

1. Tora Series, i compatti dalle grandi performance

SRX 5800 Tora

La nuova Serie Tora offre soluzioni tecniche e portate idrauliche inedite per questa fascia di potenza. Cambio e PTO sono gli stessi adottati nelle Serie ammiraglie AC. Il posto di guida è collocato su di una nuova piattaforma sospesa su silent-block per garantire il massimo comfort operativo. Gli ingombri di tutti i modelli sono estremamente contenuti in entrambe le due motorizzazioni disponibili: a 52hp (sigla 5800) e 66hp (sigla 6800), declinate in 6 configurazioni diverse, con Telaio Oscillante ACTIO™ a ruote sterzanti od articolato; monodirezionali o dotati di una nuova guida reversibile RGS™ brevettata. La trasmissione è a 16 rapporti sincronizzati. Dotati di freni a doppio disco in bagno d’olio e sistema Superbrake meccanico integrato, i Tora sorprendono per le performance da “grandi trattori”, grazie ad impianti idraulici load sensing con capacità oltre i 50l, concepiti per l’applicazione di attrezzature complesse di ultima generazione.

L’incremento delle portate idrauliche con flussi continui regolabili permette di ottenere il massimo controllo delle attrezzature per le lavorazioni tra interceppi o cimatrici per la gestione delle chiome. I Tora con guida reversibile sono configurabili con il comando multifunzione Hydraulic Remote Control HRC, che permette di governare in maniera semplice e proporzionale attrezzature come il muletto idraulico, gestendone la discesa o l’alzata del carico in maniera graduale e precisa.

2. Nuova Serie R 8900: compatti top di gamma

TGF 8900 R

La già nota Serie R, rieditata con i nuovi motori diesel Stage 5, è presente ad Enovitis con il modello TGF 8900. Si compone di ben sette versioni a sigla 8900 (TRX, TRG, TGF, TTR, SRX, Mach4 e Mach2) contraddistinte da un’unica taratura di potenza di 74,2hp (motore Kubota a 4 cilindri turbo Common Rail). È declinata in configurazioni diverse del telaio ACTIO™: sterzante, articolato, a baricentro basso, a carreggiata larga. Tutti i modelli sono dotati di guida reversibile, eccetto TGF, monodirezionale a ruote differenziate. A richiesta, la cabina Air (omologata Rops e Fops); ad eccezione del TGF che può essere configurato con la cabina super low profile Protector 100. Entrambe le cabine sono pressurizzabili e certificate in Cat. 4 per la totale protezione dell’operatore da polveri, gas e aerosol.

3. Idrostatici, Serie Infinity

TR 7600 Infinity

In esibizione ad Enovitis, un esemplare dei 3 modelli dotati di trasmissione idrostatica Infinity, a guida reversibile, con potenza di 75hp: SR 7600 Infinity, isodiametrico articolato a carreggiata stretta che assieme a TR a ruote serzanti e TTR a ruote serzanti “largo” e baricentro basso (destinato alle coltivazioni in pendenza) fanno parte della ormai nota Serie Infinity. Tutti i modelli, a richiesta, montano la cabina StarLight.

4. Serie Tony, il top degli idrostatici AC

Tony 8700 V

La Serie Tony offre il miglior rapporto possibile tra prestazioni e consumi, con macchine “importanti”, destinate prevalentemente all’agricoltura di precisione, capaci di semplificare e velocizzare le attività in campo. Si compone di 5 modelli a trasmissione ibrida meccanico-idrostatica tra cui l’ultimo nato Tony 8700 V, primo trattore AC a telaio convenzionale con trasmissione idrostatica. Da segnalare ad Enovitis 2022, le new entry: Tony 8700 V e i due pluridecorati Tony 8900 TR ed SR.

Antonio Carraro a Enovitis in campo - Ultima modifica: 2022-05-23T16:59:35+02:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome