Home Macchine e Motori Agricoli: la rivista

Macchine e Motori Agricoli: la rivista

Descrizione. Macchine e Motori Agricoli è lo strumento di lavoro per tutti gli interessati alla meccanica agricola: tecnici, operatori, agricoltori, contoterzisti e concessionari. Cuore della rivista sono le “prove in campo”, dedicate ai modelli di più recente introduzione e alla evidenziazione degli aspetti positivi e negativi delle nuove macchine, a cui si aggiungono sezioni sulle novità tecnologiche, l’economia e i mercati, la sicurezza e i controlli.

Contenuti. Tecnica e Sicurezza: ogni mese le novità per migliorare la qualità del lavoro agricolo e per elevarne la sicurezza. Economia e Mercati: statistiche e trend di settore. Interviste ai protagonisti: uno spazio aperto di informazione e di confronto con i più accreditati interlocutori del mondo della meccanica agricola. Prove in campo e impressioni di guida: qualità e tecnologie testate direttamente sul terreno di lavoro. Mondo industria: le aziende più innovative e i loro prodotti. Eventi di settore: fiere, prove in campo, eventi aziendali.

Target e diffusione. La rivista è rivolta ad Agricoltori 30%, Contoterzisti 28%, Concessionari di macchine agricole 15%, Costruttori di macchine agricole 10%, Titolari di officine meccaniche 10%, Dirigenti e funzioni aziendali 7%. E’ diffusa in abbonamento postale a pagamento e in versione digitale gratuita per gli abbonati iscritti al portale.

Periodicità mensile, Area Agricoltura, Numeri 9 (6+3 doppi
ISSN 0024-8967

Leggi alcuni articoli online

Einböck Aerostar Rotation, stelle rotanti contro le malerbe

Uno strigliatore particolare. Al posto dei soliti denti l’Aerostar Rotation monta dischi stellari inclinati che rompono la crosta e sradicano le infestanti. Adatto anche alle colture più delicate, è prodotto dall’austriaca Einböck

Sandra Lupi Maccanti, passione al femminile

Da Cerreto Guidi (Fi) un raro esempio di collezionista in salsa rosa

Väderstad vola a quota 300

Fatturato record per l’azienda svedese nel 2018: raggiunti i trecento milioni di euro


Sfoglia anteprima
css.php