Case IH, è l’ora dei Quadtrac e Steiger connessi

Nuovo ambiente della cabina e capacità di trasferimento dati per i trattori di punta: così nascono le nuove serie Case IH Quadtrac e Steiger AFS Connect

Case IH presenta per la stagione 2021 le nuove serie di trattori Quadtrac e Steiger AFS Connect, dotati di caratteristiche specifiche per il mercato europeo e di nuove soluzioni tecnologiche studiate per soddisfare i requisiti di registrazione e trasferimento dei dati, fondamentali nella moderna agricoltura su vasta scala. Questi trattori beneficiano inoltre di ulteriori upgrade dei comandi e dei livelli di comfort della cabina simili a quelli introdotti inizialmente sulla serie Magnum AFS Connect lanciata nel 2019.

I trattori cingolati Quadtrac AFS Connect (cinque modelli da 525 a 692 CV max) e le versioni gommate dello Steiger AFS Connect (tre modelli da 469 a 558 CV max) si arricchiscono infatti di nuove funzionalità. Vediamole in sintesi.

Massima connettività

Nello sviluppo della tecnologia AFS Connect incorporata nei nuovi trattori, gli ingegneri di Case IH si sono concentrati sulla semplificazione dell'acquisizione e del trasferimento continuo dei dati per contribuire a migliorare la produttività. AFS Connect consente il trasferimento bidirezionale dei dati tra la macchina e il computer dell'ufficio aziendale così da consentire agli agricoltori di gestire con precisione la propria azienda agricola, la flotta e i dati dal proprio ufficio o dispositivo mobile.

La tecnologia AFS Connect si basa su tre componenti:

Monitor AFS Pro 1200

Un terminale di controllo con schermo da 12 pollici che fornisce dati operativi completi e che incorpora la visualizzazione del display in remoto per permettere agli agricoltori (e, quando autorizzati dai proprietari, ai concessionari) di visualizzare a distanza i dati sullo schermo, oltre al pairing Bluetooth per collegare facilmente un dispositivo mobile, quattro feed di immagini di telecamere esterne e una perfetta visibilità dello schermo sia di giorno che di notte.

Sistema operativo AFS Vision Pro

Ha un modello di funzionamento tipo smartphone/tablet per un facile utilizzo inoltre può essere controllato a seconda delle preferenze tramite il touchscreen o un selettore rotativo.

Ricevitore AFS Vector Pro

Ottimizza le opzioni di correzione della guida automatica, che vanno dai livelli di precisione di base (WAAS e AFS 1) a quelli medi (AFS 2) e alti (RT K e AFS RTK +).

Interno cabina migliorato

I trattori AFS Connect Steiger e Quadtrac sono dotati di un interno cabina che vanta comandi migliorati e materiali di qualità automobilistica, progettati per migliorare la semplicità operativa, il controllo e il comfort, con l'obiettivo finale di aumentare la produttività. L'allestimento della cabina comprende:

- bracciolo Multicontroller completamente nuovo e intuitivo con otto pulsanti di comando, manopola encoder per un controllo totale in punta di dita e nuovo joystick Multicontroller con quattro tasti di funzione programmabili.

- comfort migliorato grazie al nuovo sistema di riscaldamento, ventilazione e aria condizionata (HVAC).

- sistema di sterzo avanzato con rapporto dello sterzo regolabile per svolte più veloci sul campo.

- pacchetto luci ad alte prestazioni a 360 gradi programmabile in base alle esigenze dell'operatore.

Assistenza da remoto

Il portale online Case IH AFS Connect fornisce al proprietario o al responsabile dell'azienda il gateway per controllare la nuova serie di trattori, migliorando la gestione dell'azienda agricola, della flotta e dei dati da un PC desktop in ufficio o da qualsiasi luogo qualora si utilizzi un dispositivo mobile. Con il trasferimento sicuro dei dati da e verso il portale tramite il cloud, gli utenti possono accedere ad AFS Connect per visualizzare le operazioni in corso sul campo, le informazioni sulla flotta, i dati agronomici e altro, proprio come se si trovassero in cabina. Proprietari e gestori possono inoltre scegliere di condividere dati agronomici selezionati fino a livello del singolo campo con soggetti terzi come ad esempio consulenti agronomi.

La connettività potenziata fornisce anche ulteriori funzioni di supporto e assistenza volte a ridurre i tempi di inattività e mantenere gli operatori operativi sul campo. La visualizzazione del monitor in remoto consente al titolare/responsabile dell'azienda agricola o al concessionario di vedere esattamente ciò che l'operatore sta visualizzando sul display AFS Pro 1200 di bordo per individuare e analizzare eventuali problematiche. I concessionari possono altresì caricare da remoto gli aggiornamenti del software e utilizzare la diagnostica a distanza per identificare le esigenze di manutenzione e assistenza senza bisogno di recarsi presso la macchina.

Esclusiva scelta di trasmissioni

Case IH continua a offrire la scelta tra trasmissione powershift e a variazione continua in questo segmento di mercato dei trattori articolati gommati/cingolati. La trasmissione powershift PowerDrive si distingue per l'efficienza dei consumi, accelerazioni più rapide del 20% a ogni cambio marcia e il massimo comfort per l'operatore, specialmente su strada o nei trasferimenti da un campo all'altro.

La trasmissione CVXDrive disponibile per i modelli Steiger 420/470/500 e Quadtrac 470/500/540 porta con sé numerosi vantaggi, tra cui la facilità di utilizzo specie per gli operatori inesperti, una più rapida accelerazione fino alla velocità di lavoro o di trasporto, minore affaticamento per l'operatore, piena potenza disponibile alle velocità di avanzamento più basse per speciali applicazioni o attrezzi e la massima portata idraulica disponibile alle basse velocità di avanzamento per applicazioni come la semina o la piantagione. I principali vantaggi sono: massima efficienza dei consumi di carburante e aumento della produttività grazie ai cicli più rapidi.

Meno fermate, maggiore produttività

I trattori Quadtrac 470/500/540 e Steiger 500 AFS Connect sono ora disponibili con capacità del serbatoio più elevata per coprire una superficie maggiore tra una sosta per il rifornimento e l'altra. I nuovi serbatoi opzionali "a sella" incrementano la capacità da 1.230 a 1.779 litri (+ 44%).

Ulteriori caratteristiche progettate per ridurre al minimo i tempi di inattività includono il controllo adattivo dello sterzo (Asc), un sistema di sterzo a velocità variabile, già collaudato su altri trattori Case IH, che consente di modificare il rapporto tra il numero di rotazioni del volante e l'angolo di sterzata in base alle esigenze dell'operatore. In questo modo, il numero di giri del volante necessari per portare il trattore da un finecorsa all'altro può essere regolato a seconda del lavoro da svolgere, limitando così anche il tempo necessario per eseguire le svolte. Il sistema è controllato tramite il terminale Afs del trattore.

Gli ingegneri di Case IH sono intervenuti anche sulla riduzione dei tempi necessari per la manutenzione. Gli aspetti salienti dei nuovi trattori Steiger e Quadtrac includono tra l'altro la tecnologia del motore Fpt, che soddisfa le normative sulle emissioni Stage V senza bisogno di filtri antiparticolato diesel. Il tagliando di manutenzione per il cambio olio è previsto ogni 600 ore, inoltre i punti di manutenzione giornaliera sono raggiungibili da terra, per un accesso semplice e veloce.

Case IH, è l’ora dei Quadtrac e Steiger connessi - Ultima modifica: 2020-09-15T10:22:35+02:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome