Manitou si ferma anche in Italia e in India

Dopo la chiusura delle attività in Francia decise in data 17 marzo 2020, il gruppo francese sospende la produzione anche in Italia e in India

In accordo con i generali obblighi di confinamento decretati in Italia e in India, Manitou Group ha deciso in data 26 marzo 2020 di cessare temporaneamente le sua attività industriali in questi due paesi (in Italia lo stabilimento si trova a Castelfranco Emilia, in provincia di Modena, ndr). Queste chiusure seguono quelle delle attività in Francia decise in data 17 marzo 2020.

Anche nelle filiali commerciali del gruppo nella maggior parte delle aree geografiche del mondo il business è molto lento a causa della globalizzazione delle politiche di contenimento e delle incertezze dei mercati. Dove autorizzato e quando le condizioni lo consentono, il gruppo mantiene la distribuzione delle parti di ricambio al fine di riuscire a servire i clienti operativi.

La dimensione e le incertezze del Covid-19 hanno portato Manitou a sospendere qualsiasi orientamento finanziario per il 2020. In questo contesto, il gruppo rimane estremamente mobilitato per affrontare tutte le conseguenze della crisi da Covid-19, riguardo a dipendenti, clienti, operazioni e tutti i portatori di interesse.

 

Manitou si ferma anche in Italia e in India - Ultima modifica: 2020-03-27T16:27:49+01:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome