La strategia Csr di Manitou

Con l'evento "On the way up" il gruppo francese ha illustrato i progressi della sua roadmap relativa alla Responsabilità Sociale d’Impresa

Alla presenza di quasi 500 persone, tra cui 70 media di tutto il mondo, la seconda edizione del programma On the way up, dedicato alla strategia Csr (Responsabilità Sociale d’Impresa) del Gruppo Manitou, ha mantenuto le promesse.

Presentata da Michel Denis, presidente e Ceo, Elisabeth Ausimour, presidente della Divisione Prodotti, Aude Brézac, vicepresidente Csr, Duygu Seker, vicepresidente Unità Ricambi, e Julien Waechter, vicepresidente R&D, questa nuova edizione ha permesso al Gruppo di illustrare i progressi della sua roadmap Csr negli ultimi 12 mesi e di fornire informazioni sui suoi progetti a breve e medio termine.

Durante tutto il programma, gli scambi si sono concentrati su quattro aree chiave: "Human and Ethics", "Low-Carbon Trajectory", "Working Conditions and Safety" e "Circular Economy". Per migliorare questa seconda edizione, Manitou Group ha chiesto a Laurent Bataille, Executive VP France Operations per il Gruppo Schneider Electric, di fornire durante l'evento una visione trasversale di queste quattro aree e di offrire un feedback particolarmente coinvolgente. Allo stesso modo, Fabrice Bonnifet, direttore dello sviluppo sostenibile del gruppo Bouygues, ha parlato del coinvolgimento dei fornitori nell'approvvigionamento di attrezzature meno ad alta intensità di carbonio durante tutto il suo ciclo di vita e delle sfide in termini di sicurezza affrontate nei cantieri. Anche Armance Palleau, ESG Specialist per la Lazard Frères Gestion, ha ribadito l'importanza di investimenti responsabili basati su questi criteri ambientali, sociali e di governance.

Per sottolineare la necessità di un approccio collettivo tra i suoi stakeholder, Manitou ha anche invitato la società di noleggio europea Boels e il produttore Arcelor Mittal a parlare di acciaio verde. «I nostri obiettivi Csr sono stati ora implementati in tutte le nostre organizzazioni e ci impegniamo regolarmente con i nostri stakeholder per raggiungerli – ha aggiunto Aude Brézac –. Che si tratti di idrogeno, accelerazione dell'implementazione delle nostre gamme elettriche o analisi di una soluzione di smantellamento per migliorare la riciclabilità dei nostri componenti, ci sono una vasta gamma di argomenti da considerare! Siamo orgogliosi di collaborare con così tanti partner in questo processo. La nostra governance della RSI è stata recentemente rafforzata per darci i mezzi per andare ancora oltre. Sono fiducioso che siamo sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi di Csr che fanno parte del nostro piano strategico New Horizons 2025».

 

La strategia Csr di Manitou - Ultima modifica: 2022-07-18T14:49:17+02:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome