Kubota investe in FarmX

Dopo Advanced Farm Technologies e Abundant Robotics il gruppo giapponese avvia la collaborazione con una terza start-up AgTech

Prosegue l'interesse di Kubota per le tecnologie di ultima generazione in agricoltura. Il gruppo di Osaka ha, infatti, annunciato di aver investito in FarmX, una start-up con sede negli Stati Uniti con esperienza tecnologica in sensori e intelligenza artificiale, che offre una piattaforma multifunzione per gestire e automatizzare l'irrigazione, ridurre al minimo lo stress delle colture e massimizzare il rendimento. Attraverso questo investimento in FarmX, Kubota intende contribuire al miglioramento dell'efficienza e della redditività nella gestione delle aziende agricole negli Stati Uniti e in altri paesi.

Cruscotto FarmX che mostra lo stato e le posizioni in una tipica fattoria della California

Il viaggio di Kubota è cominciato nel 1890 con la costruzione in Giappone delle prime condutture in ferro per l’acquedotto. Il suo fondatore, Gonshiro Kubota, ha posto le basi di un'azienda che oggi rappresenta uno dei protagonisti del settore. Nata come fonderia, Kubota sarebbe presto diventata un'azienda di riferimento nell'agricoltura globale, nell'edilizia e nelle industrie legate all'acqua.

Innovation Center

Nel giugno dello scorso anno, Kubota ha lanciato il suo Innovation Center come divisione finalizzata al perseguimento dell'innovazione aperta, basata sul coordinamento con partner esterni. Attualmente stanno proseguendo le trattative mirate alla collaborazione con le start-up, tra cui Advanced Farm Technologies, Inc. e Abundant Robotics, Inc., nelle quali abbiamo investito rispettivamente nell'agosto 2019 e nel gennaio 2020.

Un'area cruciale dell'Innovation Center è la "gestione delle aziende agricole", che viene sempre più richiesta dai coltivatori di frutta, verdura, uva e frutta a guscio. Questo crescente interesse ha portato alla decisione di investire in FarmX, che fornisce servizi di gestione delle colture basati sul suo modello avanzato e su tecnologie che utilizzano l'intelligenza artificiale, il Machine Learning e i sensori IoT per fornire dati, analisi e previsioni. La soluzione di FarmX aiuta la redditività degli agricoltori, aumentando la resa e diminuendo la necessità di manodopera, acqua ed energia.

Sistema di irrigazione a goccia in un tipico vigneto della California

Con questi investimenti Kubota mira a rafforzare lo sviluppo di piattaforme per la realizzazione di coltivazioni di precisione per i produttori di frutta, verdura, uva e frutta a guscio; lo scopo è, inoltre, quello di contribuire al miglioramento dell'efficienza e della redditività nella gestione delle aziende agricole negli Stati Uniti e altrove, mantenendo la collaborazione con le altre due start-up con sede negli Stati Uniti, in cui continua a mantenere una partecipazione.

Kubota investe in FarmX - Ultima modifica: 2020-04-28T11:21:24+02:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome