Kubota festeggia un anno di Innovation Center for Europe

Aperto nel luglio 2019, ha lo scopo di favorire la creazione di nuove imprese, prodotti e servizi nei settori di attività di Kubota

Kubota Innovation Center for Europe (Ice) ha raggiunto un importante traguardo l’estate scorsa, festeggiando un anno dall’apertura nel luglio 2019.

L’anno scorso Kubota Corporation ha annunciato la costituzione di Innovation Center in Giappone e in Europa allo scopo di favorire la creazione di nuove imprese, prodotti e servizi nei settori di attività di Kubota. Grazie anche alla collaborazione di partner esterni, Innovation Center ha intrapreso le sue attività promuovendo l’open innovation con un impegno proattivo con ICT, AI e altre tecnologie avanzate e ha continuato ad accelerare la nascita di nuovi business, prodotti e servizi.

Sede a Nieuw-Vennep, nei Paesi Bassi

Ice ha sede vicino al quartier generale europeo di Kubota a Nieuw-Vennep, Paesi Bassi, ed è guidato da Peter van der Vlugt in qualità di General Manager / Chief Technology Officer.

Peter van der Vlugt

«Questo primo anno ha rappresentato un viaggio estremamente emozionante, che è partito da zero – ha dichiarato van der Vlugt –. Ho sempre avuto la tendenza a promuovere l’innovazione e voglio sostenere e portare avanti nuove idee e opportunità. Ice contribuisce ad accelerare la creazione di nuove opportunità di business per Kubota. Questo primo anno è trascorso in un batter d’occhio e abbiamo già ottenuto risultati consistenti in poco tempo e grazie al nostro grande team».

Peter van der Vlugt è stato nominato General Manager / Chief Technology Officer di Ice e proviene da Kverneland Group Mechatronics, dove è stato responsabile dell’identificazione e del follow up dei trend della tecnologia in generale e della gestione di Smart Farming Program. Ha lavorato 24 anni per il Gruppo Kverneland. Inoltre, si occupa anche di International Standard, Gruppi di Lavoro di Ag Industry, brevetti e progetti internazionali di ricerca e sovvenzioni. Peter è anche presidente della Agricultural Industry Electronics Foundation (AEF) e ha continuato a guidare “Smart Farming Program” fino alla fine del 2019.

Già ottenuti ottimi risultati

La visita del ministro olandese Sigrid Kaag presso il nuovo ufficio Plus Ultra-2 al campus University & Research a Wageningen (WUR)

«Ci sono molte pietre miliari di cui sono già orgoglioso – ha continuato van der Vlugt – e, tra queste, in particolare: il completamento del nostro team Ice a gennaio di quest’anno, il fatto che Kubota sia diventata il membro principale di AEF subentrando a Kverneland Group, la collaborazione con Aurea Imaging e quella con WUR, con la conseguente apertura del nostro nuovo ufficio nel campus WUR, la visita di Sigrid Kaag, ministro olandese degli Affari Esteri e della Cooperazione allo Sviluppo, i nostri report conclusivi su strategie future alla sede centrale e infine il nostro investimento nella società Trapview. Molti altri traguardi saranno raggiunti a breve, e non vedo l’ora».

La priorità di Ice dal momento della sua costituzione è stata quella di creare un proficuo processo di innovazione per generare valore aggiunto ai prodotti e ai mercati esistenti. Questo è possibile attraverso la ricerca di potenziale tecnico, studio delle esigenze del mercato oltre naturalmente al prezioso contributo del know how interno. Fondamentale è stata inoltre la stretta collaborazione con il Gruppo Kverneland.

Impegno e dinamiche di gruppo

Max Bouten, Research Engineer in Kubota Innovation Center Europe, che è entrato recentemente a far parte del team a Nieuw-Vennep

«Ho cominciato da solo nel 2019, quasi come una “one man startup” in una grande impresa. Poco dopo ho potuto contare sull’aiuto di un collega giapponese e insieme abbiamo creato il nostro ufficio e definito i ruoli chiave per creare la nostra squadra. Grazie all’aiuto del team Kubota Talent Acquisition, siamo riusciti ad assumere tutti i collaboratori necessari nell’arco di 5 mesi e abbiamo completato il nostro team con oltre 7 diverse nazionalità e un buon mix di membri sia maschili che femminili. La nostra squadra è coesa, dinamica e lanciata verso nuovi traguardi che confidiamo di raggiungere insieme molto rapidamente».

Alla domanda sulla motivazione e su ciò di cui va più fiero, Peter van der Vlugt risponde: «La mia motivazione è sempre stata quella di procedere con soluzioni innovative e nuove idee per prodotti e servizi. Il compito che ci è stato affidato è esattamente questo; con un team così efficiente riusciamo a lavorare su Open Innovation, collaborando con aziende startup e partner “tecnologici” e supportati nello stesso tempo dalla sede centrale negli investimenti in tali aziende».

La firma del contratto con Aurea Imaging

Nuovo Presidente di Kubota Holdings Europe e del gruppo Kverneland

Kazunari Shimokawa, CEO e Presidente di Kubota Holdings Europe B.V. e del Gruppo Kverneland, ha ricevuto un nuovo incarico come Managing Executive Officer e General Manager della ”Agricultural Implement Division” presso la Sede Centrale del Gruppo Kubota a Osaka, in Giappone, e lascerà la sua attuale posizione a partire dal 1° gennaio 2021.
Alla stessa data Shingo Hanada sostituirà Shimokawa come presidente di Kubota Holdings Europe B.V. e di Kverneland AS.

Shingo Hanada

Hanada fa parte di Kubota Corporation dal 1989 e lavora per Kubota da oltre 30 anni. Ha ricoperto varie posizioni dirigenziali sia in Giappone che negli Stati Uniti, l’ultima delle quali in qualità di Executive Officer e General Manager della Divisione Outdoor Power Equipment.

Kubota festeggia un anno di Innovation Center for Europe - Ultima modifica: 2020-11-15T10:59:54+01:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome