Continua lo shopping di Cnh Industrial

Acquisita la quota di minoranza di Augmenta e Bennaman, società specializzate nella produzione di tecnologie agricole

Dopo l'acquisizione di una partecipazione di minoranza nella giovane azienda californiana Monarch Tractors (https://macchinemotoriagricoli.edagricole.it/economia-e-mercati/cnh-entra-in-monarch-tractors/), continuano gli investimenti di Cnh Industrial nel campo delle tecnologie agricole più avanzate.

A fine marzo, infatti, sono state annunciate altre due acquisizioni di quote di minoranza.

La prima riguarda Augmenta, società specializzata in tecnologie agricole, in particolare sistemi di automatizzazione delle operazioni agrarie basati su tecnologie all’avanguardia di visione artificiale (Computer Vision) e intelligenza artificiale, grazie alle quali i dati sono elaborati in tempo reale direttamente dal sistema. Con questa acquisizione, Cnh Industrial diventa partner strategico di Augmenta nel campo dei sensori per le colture e dell’automatizzazione dei macchinari, aprendo inoltre la strada a una futura collaborazione congiunta in ambiti di ricerca e sviluppo.

Questa partnership consolida in particolare il portafoglio prodotti di Agxtend, l’acceleratore di startup tecnologiche della Società. La soluzione creata da Augmenta per l’agricoltura di precisione in tempo reale si avvale di un sistema di telecamere 4K multispettrali montate sul tetto delle macchine agricole, per scansionare il campo durante le normali lavorazioni e calcolare con estrema precisione, grazie al supporto dell’intelligenza artificiale, le quantità esatte di fertilizzanti o prodotti fitosanitari necessari per la coltura.

Augmenta ha il proprio quartier generale a Parigi, sedi negli Stati Uniti e un campus di ricerca e sviluppo ad Atene e la sua tecnologia sarà disponibile in tutto il mondo attraverso il portafoglio prodotti di Agxtend.

La seconda acquisizione riguarda la quota minoritaria di Bennamann Ltd., società in rapida crescita produttrice di tecnologie agricole nel settore dell'energia pulita. Grazie a questa acquisizione, Cnh Industrial diventerà partner strategico esclusivo di Bennamann nel campo delle tecnologie agricole.

Bennamann sta dimostrando attivamente in che modo un approccio nuovo e innovativo all'agricoltura sostenibile ed energeticamente indipendente ne favorirà l'adozione in una vasta gamma di aziende agricole. Questo approccio massimizza l'utilizzo di risorse energetiche rinnovabili di origine locale in combinazione con rifiuti di origine animale per fornire tutta l'energia necessaria all'azienda agricola, consentendo agli agricoltori di diventare "energeticamente indipendenti" dai combustibili fossili e ridurre di conseguenza i costi operativi. L'obiettivo è ottenere dai rifiuti di origine animale prodotti energetici commercialmente redditizi a zero emissioni di carbonio, sia biogas che biocombustibili liquidi, per la vendita e la distribuzione, generando flussi di entrate aggiuntive per gli agricoltori.

Questo approccio verso l’"indipendenza energetica" è attualmente sperimentato con successo in varie fattorie dell'Inghilterra sud-occidentale, dimostrando la praticabilità del sistema energetico a circuito chiuso. Inoltre, Cnh Industrial sta collaborando attivamente con Bennamann nel campo dei carburanti alternativi per i macchinari agricoli.
Bennamann Ltd., con sede a St Allen, nel Regno Unito, è stata fondata nel 2011 con l'obiettivo di attuare una rivoluzione dell'energia pulita a livello locale sfruttando il potere del biometano.

Continua lo shopping di Cnh Industrial - Ultima modifica: 2021-04-01T10:52:37+02:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome