Cnh Industrial acquisirà Raven Industries

Prosegue la strategia del gruppo con l'obiettivo di aumentare presenza, capacità e dimensioni nell’agricoltura di precisione

Non si ferma lo shopping di Cnh Industrial nel mondo dell'agricoltura di precisione.

Dopo l'acquisizione nel mese di marzo di quote di minoranza nella giovane azienda californiana Monarch Tractors (https://macchinemotoriagricoli.edagricole.it/economia-e-mercati/cnh-entra-in-monarch-tractors/), nella francese Augmenta e nella britannica Bennamann (https://macchinemotoriagricoli.edagricole.it/economia-e-mercati/continua-lo-shopping-di-cnh-industrial), il gruppo ha annunciato oggi di aver sottoscritto un accordo per acquisire il 100% delle azioni di Raven Industries, azienda leader nelle tecnologie di agricoltura di precisione con sede negli Stati Uniti. La Società finanzierà l’acquisto con la liquidità attualmente disponibile. La chiusura dell’operazione è attesa per l’ultimo trimestre del 2021, subordinatamente al raggiungimento delle condizioni di chiusura, incluse l’approvazione degli azionisti di Raven e l’ottenimento di quelle delle autorità competenti.

L’acquisizione si fonda su una duratura partnership esistente tra le due aziende e migliorerà ulteriormente la posizione di Cnh Industrial nel mercato agricolo globale, aggiungendo robuste capacità di innovazione nelle tecnologie dell’agricoltura di precisione e dei mezzi agricoli autonomi.

Scott Wine

«L’agricoltura di precisione e quella autonoma sono elementi fondamentali nella nostra strategia per sostenere i nostri clienti agricoli nel raggiungimento di una sempre maggiore produttività e per sbloccare l’autentico potenziale delle loro attività», ha dichiarato Scott Wine, amministratore delegato di Cnh Industrial. «Raven è stata un pioniere nell’agricoltura di precisione per decenni e la sua profonda conoscenza del prodotto, esperienza nel software fondata sulle esigenze dei clienti e acume ingegneristico forniscono una notevole spinta alle nostre capacità».

Dan Rykhus

«Il nostro Consiglio di Amministrazione, così come il management, sono entusiasti di questa partnership e di ciò che rappresenta per il nostro futuro», ha dichiarato Dan Rykhus, presidente e amministratore delegato di Raven Industries. «Per 65 anni la nostra azienda si è dedicata a “risolvere grandi sfide”. Parte di questo impegno include la realizzazione di innovazioni rivoluzionarie, sviluppando e investendo in capacità e tecnologie fondamentali. Diventando parte di Cnh Industrial crediamo che accelereremo ulteriormente questo percorso, oltre a offrire straordinarie opportunità e notevole valore ai nostri clienti, ancora una volta mantenendo fede al nostro obiettivo strategico di risolvere grandi sfide».

Con la sede principale a Sioux Falls, nello stato del Sud Dakota, Raven Industries è organizzata in tre divisioni: Applied Technology (agricoltura di precisione), Engineered Films (pellicole speciali ad elevate prestazioni) e Aerostar (aerospaziale), con un fatturato consolidato di 348,4 milioni di dollari per i dodici mesi di esercizio terminati il 31 gennaio 2021. La società è un partner tecnologico globale per Oem di primaria importanza dal punto di vista strategico, rivenditori e concessionari agricoli. Ci si attende che le sinergie generate dalla transazione ammonteranno a circa 400 milioni di dollari di ricavi ricorrenti nel 2025, risultanti in 150 milioni di dollari di Ebitda incrementale.

 

Cnh Industrial acquisirà Raven Industries - Ultima modifica: 2021-06-21T15:23:05+02:00 da M&MA Macchine e Motori Agricoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome