Tris di novità per Cbm

Il dispositivo Opti-Lift premiato come Segnalazione al Concorso Novità Tecniche

Cbm presenta a Eima 2018 una novità tecnica, chiamata Opti-Lift, grazie alla quale viene agevolata la regolazione verticale dei ganci di traino Slider, pesanti e ingombranti, sui telai traino. Il dispositivo in oggetto è costituito da un gruppo di azionamento elettro-meccanico, che è fissato al telaio traino ed è collegato al gancio Slider tramite fune metallica. L’azionamento del gruppo viene effettuato tramite un pulsante, facilmente individuabile e raggiungibile dall’operatore. Grazie all’azionamento elettro-meccanico questo dispositivo sgrava l’operatore dallo sforzo fisico necessario per il corretto posizionamento verticale del gancio traino. Un ulteriore apporto fondamentale fornito dal dispositivo in oggetto è relativo alla sicurezza: quando infatti l’operatore deve regolare la posizione verticale del Gancio Traino, una mano è impegnata per l’apertura della leva di sblocco, mentre l’altra sostiene e posiziona verticalmente lo stesso all’altezza desiderata.

Altra presenza importante allo stand dell’azienda modenese è quella degli stabilizzatori laterali automatici, che possono essere montati in coppia (per utilizzi particolarmente gravosi) o singolarmente, posizionati a sinistra dell’attacco a tre punti. Il successo in Europa degli stabilizzatori laterali automatici brevettati Cbm sta nella qualità produttiva, unita alla capacità di adattamento alle diverse geometrie dell’attacco a tre punti dei diversi trattori. Tale caratteristica permette ai costruttori di trattori di tutto il mondo di utilizzare gli stabilizzatori Cbm su qualsiasi tipo di trattore di qualunque marca e potenza.

Infine, la gamma dei Pick-Up Hitch, sistemi di traino destinati soprattutto a utilizzi forestali, è stata recentemente arricchita col nuovo PUH idraulico verticale, omologato da Cbm Group. Prodotto destinato all’utilizzo sui telehandler senza Pto, è estremamente compatto, di facile utilizzo e manutenzione. Grazie al Pick-Up Hitch verticale l’aggancio del rimorchio ai telehandler può essere effettuato direttamente dalla cabina in maniera agevole e sicura. Il nuovo Pick-Up Hitch Verticale viene costruito nelle versioni “a uncino”, “a sfera Ø 80 mm” e ”Drawbar” per poter adattarsi a tutte le esigenze di utilizzo.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome