Fendt, quattro versioni per modello

Fendt si dichiara unico costruttore in grado di proporre un programma di guida parallela completamente integrato in un trattore da 100 cv.
Dalla Serie 300 alla 1000 disponibili varianti di equipaggiamento differente

Con largo anticipo rispetto ad Agritechnica 2017, Fendt lancia i nuovi modelli che caratterizzeranno da subito la stagione 2017 del brand di Marktoberdorf, dal momento che saranno disponibili a partire da luglio di quest’anno.

Nello specifico, dalla serie 300 Vario fino a 1000 Vario Fendt propone varianti di equipaggiamento differenti e cioè:

  • Power: l’equipaggiamento di serie completo con pacchetto funzioni su misura;
  • PowerPlus: come il Power, con in più i sistemi di assistenza automatici (non disponibile per il Fendt 300 Vario);
  • Profi: l’equipaggiamento personalizzato con utili funzionalità e maggiori prestazioni per esigenze elevate;
  • ProfiPlus: l’innovativo pacchetto all’avanguardia con sistemi di assistenza automatici per la massima efficienza.

Vediamo nel dettaglio come sono stati concepiti questi upgrade.

 

300 Vario ProfiPlus

Obiettivo di Fendt è passare dal 35% di vendite di Sistemi VarioGuide del 2016 al 50% nel 2017.
Obiettivo di Fendt è passare dal 35% di vendite di Sistemi VarioGuide del 2016 al 50% nel 2017.

Obiettivo di Fendt è passare dal 35% di vendite di Sistemi VarioGuide del 2016 al 50% nel 2017.

 

Fendt trasferisce le innovazioni tecniche dai trattori di alta potenza alle gamme più piccole e consente così alle aziende di medie dimensioni di beneficiare dei vantaggi economici del sistema di guida parallela. A partire da marzo, la serie di trattori più venduta nella storia Fendt è disponibile per la prima volta nella nuova variante di equipaggiamento ProfiPlus, con un terminale da 7“. I modelli Fendt 310, 311, 312 e 313 Vario nella categoria di potenza da 100 a 138 cv sono disponibili con il sistema di guida parallela VarioGuide completamente integrato. Il cliente può scegliere fra un ricevitore NovAtel o un ricevitore Trimble con livelli di precisione differenti da VarioGuide Standard a VarioGuide Rtk.

Per una sicurezza e un comfort superiori è disponibile un azionamento idraulico anche per il lato destro, per esempio per il comando del terzo punto idraulico. L’azionamento esterno della valvola nel Fendt 300 Vario è disponibile a richiesta per le varianti Profi e ProfiPlus.

 

500/700 Vario PowerPlus

Nel 2014, grazie alla strategia Power, Fendt ha ampliato l’accesso al mercato per i propri trattori. Nel 2015 le versioni PowerPlus sono state realizzate nelle serie 800 e 900 Vario per mercati con esigenze elevate riguardo al sistema di guida parallela. Questa strategia prosegue ora con i nuovi modelli 500 e 700 Vario nella versione PowerPlus. Anche i modelli entry-level dispongono così dei vantaggi in termini di impiego ed efficienza del sistema automatico di guida parallela.

Grazie all’architettura aperta del sistema i nuovi modelli PowerPlus sono disponibili con un ricevitore NovAtel o Trimble. Il cliente può definire direttamente la precisione del sistema di guida parallela: da quella standard VarioGuide di +/- 20 cm alla precisione VarioGuide Rtk di +/- 2 cm. Con una predisposizione del sistema di guida parallela nella serie Fendt 700 Vario superiore al 60%, VarioGuide per i clienti Fendt rappresenta già una caratteristica determinante al momento della scelta. I Fendt 500 Vario e 700 Vario PowerPlus sono disponibili a richiesta con avvisatore acustico per retromarcia e gestione attrezzi Isobus supplementare. Sempre a richiesta la serie PowerPlus 700 può essere ordinata anche con un freno sterzo automatico.

 

Attacco a tenuta piatta

Da marzo 2017 gli attacchi idraulici a tenuta piatta sono offerti per le serie 800, 900 e 1000 Vario come opzione e senza sovrapprezzo rispetto a quelli tradizionali.
Da marzo 2017 gli attacchi idraulici a tenuta piatta sono offerti per le serie 800, 900 e 1000 Vario come opzione e senza sovrapprezzo rispetto a quelli tradizionali.

Da marzo 2017 gli attacchi idraulici a tenuta piatta sono offerti per le serie 800, 900 e 1000 Vario come opzione e senza sovrapprezzo rispetto a quelli tradizionali.

Nel 2013 Fendt ha ottenuto dalla Dlg (Società tedesca per l’Agricoltura) una medaglia d’argento per il pratico sistema di attacco idraulico Flat Face Coupling (Ffc), ecologico ed efficiente dal punto di vista energetico. Finora l’attacco idraulico modulare a tenuta piatta era disponibile solo per il 1000 Vario, ora il sistema viene esteso anche alle serie 800 e 900 Vario. Con la struttura a tenuta piatta, collegabile su due lati e sotto pressione, si evitano perdite di olio con conseguente inquinamento del terreno. Evitando perdite di pressione, riferisce Fendt, il riscaldamento dell’olio diminuisce e si riduce al minimo un inutile consumo di energia. Gli attacchi Flat Face sono normalmente dotati di portate elevate: 140 l per i distributori posteriori 1-6 o, a richiesta, fino a 170 l per il quarto distributore posteriore.

Gli inserti, disponibili in diverse grandezze, sono collegabili a vite e quindi sostituibili con facilità. Inoltre, sono state mantenute le caratteristiche più vantaggiose degli attacchi tradizionali, adattandole al sistema Ffc. Per facilitare il passaggio dagli attuali attacchi standard a quelli a tenuta piatta è possibile combinare attrezzi con connettori di grandezza e tipologia diversa. Il flessibile inserto Cartridge per il trattore consente infine una conversione graduale.

 

 Obiettivo 20.000 trattori

In occasione dell’anteprima novità Fendt per Agritechnica 2017, il brand tedesco ha fatto il punto sulle prospettive di mercato. «Dopo aver chiuso il 2016 con 13.667 trattori venduti (il 64% dei quali fuori Germania) e stimando di arrivare a quota 15mila nel 2017 – ha spiegato Peter Josef Paffen, vicepresidente e direttore generale di Fendt – la strategia 2020 prevede il raggiungimento di 20mila trattori venduti. Una strategia basata su 5 punti fondamentali: qualità, rete distributiva, programma full line, innovazione e aumento quote di mercato».

Il management di Fendt ha sottolineato anche gli ottimi risultati ottenuti nel 2016 a livello di reti distributive con il primo posto nel Dealer satisfaction index sia in Germania (punteggio di 15,3) sia in Europa (punteggio di 14,4). A livello di singoli modelli venduti in Germania, la parte del leone nel 2016 l’ha fatta il 724 Vario (630 macchine vendute) davanti a 516 Vario (553 unità) e 313 Vario (440 unità). Da Marktoberdorf hanno sottolineato come questi tre modelli siano stati anche i tre più venduti in assoluto in Germania. F.B.

Visualizza Vendite trattori Fendt dal 2010 (e % di export)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome