Kubota acquisisce Great Plains

Il colosso giapponese fa shopping negli Usa

Kubota Corporation ha recentemente annunciato il completamento dell’accordo per l’acquisizione della società Great Plains Manufacturing, con sede in Salina, Kansas. L’acquisizione amplia la già presente e di lunga durata partnership con Land Pride e include tutte le cinque divisioni di Great Plains, nonché le strutture in Kansas (Usa) e in Lincolnshire, Inghilterra.

Dai Watanabe, presidente e Ceo di Kverneland Group, si è detto profondamente convinto che l’acquisizione porterà concrete e positive sinergie, relativamente alle attrezzature, all’interno di Kubota Group. Rafforzerà infatti in modo significativo la comune posizione di fornitore globale di soluzioni Intelligenti ed efficienti nel settore della meccanizzazione agricola. «Vediamo questa acquisizione come una grande opportunità di ampliare la linea di prodotti e il loro valore aggiunto agli occhi dei nostri clienti, attraverso una stretta e proattiva collaborazione tra le due società sorelle, per esempio nel campo della ricerca e sviluppo – ha commentato Watanabe –. Questa opportunità deve diventare un reale beneficio per i nostri clienti finali e per i nostri partner distributivi».

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome