Kramp, il miliardo nel mirino

Fatturato 2015 a quota 699 milioni di euro. E nel 2020 dovrebbero diventare mille

Kramp Groep può guardare con soddisfazione al 2015. Nonostante la difficile situazione del mercato, l’azienda ha registrato una crescita di quasi il 5% con un fatturato di 699 milioni di euro. Il Margine Operativo Lordo (Ebitda) è aumentato di circa il 20% raggiungendo quasi 81 milioni di euro. Kramp Groep punta pertanto a raggiungere un fatturato di 1 miliardo di euro per il 2020.

«Non sono solo soddisfatto dei dati positivi che stiamo presentando, ma anche dell’impegno mostrato dai nostri dipendenti – ha affermato Eddie Perdok, amministratore delegato di Kramp Groep –. Lo scorso anno abbiamo effettuato un sondaggio sulla soddisfazione dei dipendenti realizzando, come datore di lavoro, un punteggio di 7,8 che ci posiziona nella lista delle migliori aziende europee». Esattamente come lo scorso anno, l’azienda ha pubblicato dati ragguardevoli riguardo ai mercati ancora in fase di sviluppo. Nonostante prospettive di mercato non particolarmente positive, l’aspettativa è che Kramp Groep continui questo trend, con una crescita prevista del 5% circa per il 2016, in particolare nel Sud ed Est Europa (nella foto sotto il magazzino di Konin, in Polonia). In aggiunta, dalla fusione tra Kramp e Grene potrebbero ancora derivare ulteriori vantaggi. Gli investimenti per il 2016 ammontano a 30 milioni, con i quali si costruiranno nuove strutture, anche nel magazzino di Varsseveld. In totale 9 milioni saranno investiti in IT ed e-business.

Visualizza I numeri di Kramp

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome